Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare la tua esperienza utente e per studiare come viene utilizzato il nostro sito web. Se continui ad utilizzare questo sito web, accetti il nostro utilizzo dei cookie.
 Ulteriori informazioni

Come si svolge la visita neuropsichiatrica infantile?

ll Neuropsichiatra accoglie la famiglia e nella prima visita valuta ed inquadra le difficoltà del bambino e le richieste dei genitori.

Vengono raccolti i dati anagrafici e la storia del bambino, rispetto alle tappe dello sviluppo motorio, linguistico, cognitivo, relazionale e rispetto al percorso scolastico. Vengono valutate le patologie pregresse e gli eventuali accertamenti eseguiti in precedenza.

Nel corso della prima visita vengono osservate le modalità di interazione, di gioco spontaneo e la risposta del bambino alle attività proposte.

Si esegue l'esame neurologico (a seconda dell'età e della collaborazione del bambino) e si propongono alcune prove strutturate e test che variano a seconda dell'età e delle difficoltà presentate.

Al termine della visita viene condiviso con i genitori l'esito della consultazione ed il successivo percorso di approfondimento diagnostico e di riabilitazione più appropriato in base al problema.

Il nostro Servizio di Neuropsichiatria Infantile

MADE BY KAPPERO.it WITH